Photos

Photographer's Note

SEE WS TOO!

Already spectacular in itself, in the Omani desert there is another face of nature, the so-called Sinkhole of Bimmah, a sort of pool with an underground beach that according to popular tradition, would have been created by a meteorite and it is incredible that the my photo is the first from this place on TE.
Everything remains shrouded in mystery, because there are conflicting hypotheses about its origins. Sinkhole of Bimmah, also called Dibab, because it is located in the desert, near the homonymous town of Oman is inside the Hawiyat Najm Park.
Here tourists come from all over the world to see this evocative place, or a 40-meter karst doline which contains emerald-colored water and which is very similar to a middle ground between a lake and the sea. clear thanks to a tunnel that connects the cave to the sea and to make the waves flow. Looking at it from above, one has the impression of a real oasis in the desert. Perhaps for this reason, geologists have long wondered about its creation. Popular tradition thinks that this doline was created by a meteorite that fell to Earth millions of years ago. The geologists, on the other hand, who are the result of a natural collapse of the soil that is too calcareous. Folklore stories are wasted, telling of a piece of Moon fallen from the sky. An image certainly suggestive but, which for now, does not find scientific basis.
Many legends feed the magic. Among them, the one that sees Bimmah's Sinkhole as an access road to hell, so much so that it has earned itself in Oman, the nickname of Bait al Afreet, home of the devil.

SCALINATA VERSO IL BLU

Già spettacolare di per sé, nel deserto dell’Oman c’è un'altra faccia della natura il cosiddetto Sinkhole di Bimmah, una sorta di piscina con spiaggia sotterranea che secondo la tradizione popolare, sarebbe stata creata da un meteorite ed è incredibile che la mia foto sia la prima da questo luogo su TE.
Tutto rimane avvolto nel mistero, perché sulle sue origini ci sono ipotesi contrastanti. Sinkhole di Bimmah, detto anche anche Dibab, perché si trova nel deserto, vicino all’omonima cittadina dell’Oman è all’interno dell’Hawiyat Najm Park.
Qui turisti arrivano da tutto il mondo per vedere questo suggestivo luogo, ovvero una dolina carsica di 40 metri che racchiude acqua color smeraldo e che somiglia tanto a una via di mezzo tra un lago e il mare.Uno specchio d’acqua cristallino sotterraneo che rimane limpido grazie a un tunnel che collega la grotta al mare e di far defluire le onde. Guardandola dall’alto, si ha l’impressione di una vera e propria oasi nel deserto.Forse per questo motivo, da tempo i geologi si interrogano sulla sua creazione. La tradizione popolare pensa che questa dolina, sia stata creata da un meteorite precipitato sulla Terra milioni di anni fa. I geologi, invece, che sia frutto di un cedimento naturale del terreno troppo calcareo.Le storie del folclore si sprecano, narrando di un 'pezzo di Luna caduto dal cielo. Un’immagine sicuramente suggestiva ma, che per adesso, non trova fondamenti scientifici.
Ad alimentare la magia sono numerose leggende. Fra tutte, quella che vede il Sinkhole di Bimmah come una strada d'accesso per l'inferno, tanto da essersi guadagnato in Oman, il soprannome di Bait al Afreet, casa del diavolo.

Photo Information
Viewed: 994
Points: 80
Discussions
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 15949 W: 129 N: 27183] (133041)
View More Pictures
explore TREKEARTH