Photos

Photographer's Note

Boletus edulis
Atlante dei funghi - Funghi commestibili e velenosi
Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Boletus edulis, Un tempo classificato come Boletus edulis subsp. edulis.
Nomi volgari: Porcino - Brisa - Rigorsella


Caratteristiche morfologiche
Cappello: 5-24 cm, carnoso e sodo, inizialmente emisferico poi convesso alla fine anche depresso e rialzato leggermente a coppa; bruno chiaro, ma a volte anche bruno scuro, più chiaro al margine; superficie umida, viscosa, non vellutata, rugolosa.
Tubuli: lunghi, semplici, quasi liberi, che si separano facilmente dal cappello; bianchi poi giallastri. Pori: in principio chiusi e fini; bianchi o bianco-grigi, a maturità giallastri.

Gambo: 5-12 x 3-7 cm, grosso, pieno e sodo, in principio assottigliato in alto, ingrossato alla base, per divenire progressivamente cilindrico pallido poi brunastro chiaro; superficie ornata da vene più chiare.
Carne: bianca, immutabile, con leggera colorazione nocciola, soda; odore fungino.
Spore: bruno-olivastro in massa.

Amanita Muscaria (fungo)

Sintomi di avvelenamento:

Sindrome neurotossica anticolinergica a breve incubazione (30 min - 40 ore); vertigini, stato confusionale con allucinazioni, delirio, miosi o midriasi, talora crisi convulsive; possibili effetti gastroenterici di lieve entità.

Misure di emergenza:

Indurre emesi o gastrolusi, somministrare carbone attivato, catarsi salina; eventuali sedativi.

Trattamento di supporto e mantenimento:

Idratazione supportiva per fleboclisi se indicata.

Patologia:

Effetti dovuti a derivati isoxazolici psicoattivi. Trascurabile il contenuto di muscarina. Con l'appropriata terapia si ha la guarigione completa in 24 ore

scroller, Clementi, vonp, salognu, vincenti has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 2689
Points: 22
Discussions
  • None
Additional Photos by Renzo Pietribiasi (rossofuoco) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 650 W: 59 N: 973] (7398)
View More Pictures
explore TREKEARTH