Photos

Photographer's Note

N.1 WS

Questa loggia ha una lunga storia, serviva ai mercanti di pesce, ma oggi è in disuso anche se rimane una bella architettura da vedere.

La loggia era stata fatta progettare da Cosimo I a Giorgio Vasari nel 1567, per allocarvi i pesciaioli, che anticamente si trovavano a ridosso del Ponte Vecchio, nell'odierno lungarno degli Archibugieri, e che furono da lì cacciati per farvi passare il loggiato che sostiene il Corridoio vasariano. La loggia fu eretta tra l'agosto del 1568 e il settembre del 1569. Nel 1699 questa antica loggia fu accresciuta di un'arcata per ogni lato per volere di Cosimo III e a spese del Magistrato della Grascia, che soprintendeva alla vendita dei generi alimentari a Firenze.
Durante il cosiddetto risanamento di Firenze, verso il 1885-1895 venne smantellata e si cercò di recuperare le parti meglio conservate della struttura, in previsione di una sua ricostruzione, parti che (stemmi, tondi con i pesci, capitelli, ecc.), grazie a Guido Carocci, furono depositate presso il Museo di San Marco.
Solo nel 1955 il Comitato per l'estetica cittadina, con i fondi della Cassa di Risparmio di Firenze, decise di ricostruirla sotto la direzione dell'ingegnere Giulio Cesare Lensi Orlandi Cardini, nello stesso periodo nel quale veniva analogamente ricollocata la colonna dell'Abbondanza (che pure si era pensato di ricollocare qui).
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

PaulVDV, papagolf21, Royaldevon, ikeharel, ChrisJ has marked this note useful

Photo Information
  • Copyright: carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 4627 W: 29 N: 5772] (59844)
  • Genre: Places
  • Medium: Color
  • Date Taken: 2017-04-24
  • Categories: Architecture
  • Exposure: f/0.1, 1/403 seconds
  • Photo Version: Original Version, Workshop
  • Date Submitted: 2017-05-11 14:17
Viewed: 433
Points: 20
Discussions
  • None
Additional Photos by carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 4627 W: 29 N: 5772] (59844)
View More Pictures
explore TREKEARTH